Seguici su
Cerca

Area Ecologica Intercomunale

Ultima modifica 11 aprile 2023

Le Amministrazioni Comunali di Osnago, Cernusco Lombardone e Montevecchia condividono l’utilizzo della piattaforma ecologica intercomunale sita in comune di Cernusco Lombardone in via Regina, raggiungibile da Osnago percorrendo via Roma.

Descrizione Procedimento

Come si accede
Dal 1° aprile 2021 è entrato in funzione il nuovo sistema elettronico di gestione e controllo degli accessi.
Le UTENZE DOMESTICHE (intestatari della tassa rifiuti e componenti del nucleo familiare maggiorenni) potranno accedere al centro di raccolta dei rifiuti comunale solo ed esclusivamente tramite la propria  TESSERA SANITARIA /CARTA NAZIONALE - REGIONALE DEI SERVIZI.
Le UTENZE NON DOMESTICHE (negozi, ditte ed esercizi commerciali in genere) potranno accedere, negli orari dedicati, solo se:
Gli accessi verranno registrati e memorizzati automaticamente dal lettore e saranno a disposizione dell’amministrazione comunale per la verifica dei movimenti, nel rispetto della privacy
 
Cosa si può conferire

Descrizione

Codice E.E.R.

Utenze autorizzate

(previa verifica delle disposizioni di cui al D.lgs. 116/2000)

Note

Toner per stampa esauriti, diversi da quelli di cui alla voce 08 03 17*

08 03 18

Domestiche

 

 

Imballaggi in carta e cartone

15 01 01

Domestiche

Non domestiche

Scatole di cartone

Imballaggi in plastica

Solo contenitori

15 01 02

Domestiche

Non domestiche

Es: contenitori per liquidi, bottiglie, flaconi di plastica, minori di 5 lt.

Imballaggi in legno

15 01 03

Domestiche

Non domestiche

Es: cassette, bancali

Imballaggi metallici

15 01 04

Domestiche

Non domestiche

Contenitori metallici non impregnati da sostanze pericolose.

Imballaggi in vetro

15 01 07

Domestiche

Non domestiche

 

Imballaggi in plastica misti

15 01 06

Domestiche

Non domestiche

Es:                                                                          polistirolo, film, cassette in plastica, contenitori per liquidi superiori a 5 lt.

Imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose o contaminati da tali sostanze

15 01 10*

Domestiche

 

Contenitori e contenitori a pressione etichettati con i simboli di pericolo  -“T”: tossico; “F”: infiammabile, “X”: irritante; “C”: corrosivo - quali ad esempio prodotti per l’igiene della casa (ammoniaca, candeggina, ecc.), prodotti per il giardinaggio, prodotti per il fai da te – solo se vuoti.

 

Pneumatici fuori uso

16 01 03

Domestiche

Senza cerchione

Componenti rimossi da apparecchiature fuori uso diversi da quelli di cui alla voce 160215* (limitatamente ai toner e cartucce di stampa prevenienti da utenze domestiche)

16 02 16

Domestiche

 

Rifiuti misti dell'attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 17 09 01, 17 09 02 e 17 09 03

17 09 04

Domestiche

 

 

Rifiuti da costruzione e

demolizione provenienti da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione[1]

Non è consentito conferire blocchi, pannelli e frammenti di gesso e cartongesso, lastre e frammenti di cemento-amianto, guaine, asfalto, bitume, catrame, lana di roccia e lana di vetro.

 

Carta e cartone

20 01 01

Domestiche

Non domestiche

Non imballaggio (es. giornali, fascicoli, quaderni, ecc.)

Vetro

20 01 02

Domestiche

Non domestiche

Oggetti in vetro che non siano imballaggi

Plastica

20 01 39

Domestiche

Non domestiche

Oggetti in plastica che non siano imballaggi (es: giocattoli, sedie)

Abbigliamento

20 01 10

Domestiche

Non domestiche

Abbigliamento in buono stato

Prodotti tessili

20 01 11

Domestiche

Non domestiche

Es: lenzuola, coperte, tende, tovaglie, abbigliamento non in buono stato

Tubi fluorescenti ed altri rifiuti contenenti mercurio

20 01 21*

Domestiche

 

 

Oli e grassi commestibili

20 01 25

Domestiche

 

Olio vegetale (es: olio di cucina)

Oli e grassi diversi da quelli di cui alla voce 20 01 25

20 01 26*

Domestiche

 

Olio minerale ( es: olio auto)

Vernici, inchiostri, adesivi e resine contenenti sostanze pericolose

20 01 27*

Domestiche

 

 

Vernici, inchiostri, adesivi e resine diversi da quelli di cui alla voce 20 01 27

20 01 28

Domestiche

 

Recipienti, contenitori o flaconi con contenuto parziale o totale di vernici all’acqua

Batterie al piombo e accumulatori nonché batterie e accumulatori non suddivisi contenenti tali batterie

20 01 33*

Domestiche

Es: Batterie auto

Batterie e accumulatori diversi da quelli di cui alla voce 20 01 33*

20 01 34

Domestiche

Pile

Apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, diverse da quelle di cui alla voce 20 01 21 e 20 01 23, contenenti componenti pericolosi

20 01 35*

Domestiche

 

Solo Raggruppamento R3
(es: tv e monitor)

 

 

Apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, diverse da quelle di cui alle voci 20 01 21, 20 01 23 e 20 01 35

20 01 36

Domestiche

 

Es: piccoli elettrodomestici
(es: rasoi elettrici, stampanti, computer, frullatore, cellulari)

Legno, diverso da quello di cui alla voce 20 01 37*

20 01 38

Domestiche

Non domestiche

Manufatti totalmente in legno (es: sedie, tavoli, porte)

Metallo

20 01 40

Domestiche

Non domestiche

Oggetti totalmente in metallo    (es: rete del letto, pentole)

Rifiuti prodotti dalla pulizia di camini

20 01 41

Domestiche

Cenere

Rifiuti biodegradabili

20 02 01

Domestiche

Non domestiche

Sfalci e potature

 

Rifiuti biodegradabili di cucine e mense

20 01 08

Domestiche

Non domestiche

Effettuato mediante ritiro porta a porta bisettimanale FORSU  

Rifiuti urbani non differenziati

20 03 01

Domestiche

Le utenze domestiche possono conferire “lettiere per animali” nell’apposito contenitore;

E’ possibile in conferimento di rifiuti indifferenziati solo nel caso in cui nel CdR siano presenti appositi contenitori ad accesso controllato (con tessera/chiave) a disposizione di alcune tipologia di utenza domestica (es. non residenti) previste dall’Amministrazione Comunale.

Rifiuti urbani non differenziati

20 03 01

Gestore del servizio pubblico di raccolta

 

Residui della pulizia stradale

20 03 03

Gestore del servizio pubblico di raccolta

Terre di spazzamento

Rifiuti ingombranti

20 03 07

Domestiche

Non domestiche

Rifiuti di grandi dimensioni non classificabili tra le altre tipologie (es : arredi e mobili in materiale misto, materassi, tappezzerie moquette, specchi, seggiolini, attrezzature sportive, ecc)

 

[1] cfr Circolare MATTM del 2/02/2021 prot. 10249 avente ad oggetto “Nota esplicativa rifiuti da costruzione e demolizione prodotti da utenze domestiche”.

Alcune norme
  • Il personale addetto alla piattaforma, per ulteriore controllo, è autorizzato a richiedere agli utenti un documento d'identità.
  • Gli utenti dovranno deporre i rifiuti negli appositi contenitori in modo differenziato e seguendo le disposizioni impartite dal personale responsabile addetto alla gestione della piattaforma. Non possono essere depositati rifiuti diversi da quelli consentiti dall'apposito regolamento.
  • I rifiuti potranno altresì essere sottoposti a preventiva pesatura da parte del personale in servizio presso la piattaforma.
  • Gli utenti sono tenuti al rispetto degli orari di apertura e chiusura della piattaforma.
  • Gli utenti dovranno provvedere direttamente al deposito dei propri rifiuti nei vari contenitori secondo le indicazioni ricevute dall'addetto che fornirà collaborazione attiva solo nel caso di materiali pesanti e di persone in particolari difficoltà.
  • Gli utenti sono responsabile nei confronti delle Amministrazioni Comunali (e conseguentemente sanzionati) per eventuali danni che con un comportamento improprio possono arrecare alle strutture dell'area e al servizio in genere. In particolare vengono considerate gravi infrazioni lo smaltimento di materiali non autorizzati o il deposito al di fuori delle zone previste.

Requisiti
Gli utenti autorizzati a servirsi della piattaforma sono:
  • le UTENZE DOMESTICHE, ossia le persone fisiche residenti nei comuni di Osnago e Cernusco Lombardone o comunque ISCRITTE AL RUOLO della tassa comunale per lo smaltimento dei rifiuti
  • e le UTENZE TERZIARIE, ossia società, associazioni, comitati, fondazioni, cooperative, consorzi ed altri enti giuridici che abbiano la propria sede in uno dei Comuni convenzionati e comunque ISCRITTI ALL'ALBO DEI GESTORI AMBIENTALI.

Orari di apertura
  • UTENZE DOMESTICHE:
    • lunedì dalle 14.00 alle 17.00
    • martedì dalle 9.00 alle 12.00
    • giovedì dalle 9.00 alle 12.00
    • sabato dalle 9.00 alle 17.00 orario continuato
  • UTENZE TERZIARIE:
    • giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Documentazione Necessaria
  • Tessera sanitaria o QR Code
  • Documento di identità
  • Formulario (per le utenze terziarie)

Costo
Nessuno. I costi saranno inseriti all’interno della TARI

Normativa
D.lgs.152/2006 e s.m.i.

Volantino Raccolta Differenziata
30-11-2022

Allegato formato pdf

Regolamento accesso isola ecologica
11-04-2023

Allegato 1.13 MB formato pdf


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy