logo comune

VIABILITA'

Saturday, 07 November icona per la stampa della pagina

È cominciata ufficialmente lunedì 26 ottobre 2020, con la consegna dei lavori all'azienda Dapam Srl di Borno (Bs) - che si è aggiudicata la gara d'appalto bandita dal Comune offrendo uno sconto del 18,33% - la ristrutturazione del cavalcavia di via Copernico, che sovrappassa la linea ferroviaria Lecco-Milano. L'intervento ha un duplice obiettivo: consolidare alcuni elementi architettonici dei pilastri e della campata, usurati dal tempo e dalle infiltrazioni d'acqua, e posare guard-rail ad alta resistenza conformi alle disposizioni odierne del Codice della strada, in modo da rendere sicuro l'intero manufatto, sia dal punto di vista della tenuta strutturale, sia riguardo al transito dei veicoli.

Il progetto di ristrutturazione è stato firmato dall'ingegner Fabio Scaroni, che è anche direttore dei lavori. L'impegno di spesa complessivo è coperto da finanziamenti resi disponibili dalla Regione Lombardia (350 mila euro ai sensi della Delibera di giunta regionale XI/3172 e 200 mila euro per effetto della legge regionale 9/2020) e dal Comune di Osnago (150 mila euro).

I lavori, se non vi saranno imprevisti, si concluderanno entro metà marzo 2021. Quanto alla transitabilità sul viadotto durante il periodo dei lavori, sulla base del Piano della sicurezza e del cronoprogramma dei lavori che l'azienda appaltatrice ha consegnato, è stata emessa ordinanza (in allegato) per regolare il traffico, nel tratto interessato dai lavori, a senso unico alternato a partire da martedì 10 novembre e fino a chiusura del cantiere. Allo stato attuale (fatte salve eventuali evoluzioni, per ora non programmate) non si prevedono chiusure integrali al traffico.

ALLEGATO

Relazione tecnica sull'intervento
Ordinanza per senso unico alternato
Privacy - Note legali - Credits