logo comune

MISURA B2

Tuesday, 26 March icona per la stampa della pagina

D.G.R. n° 1253/2019 - MISURA B2 - PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE O COMUNQUE IN CONDIZIONE DI NON AUTOSUFFICIENZA

 

Sono state approvate le linee operative territoriali del Distretto di Lecco (Ambiti di Bellano, Lecco e Merate) per l’attuazione integrata degli interventi in favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza e grave disabilità di cui al Fondo Nazionale per le non autosufficienze anno 2018 – D.G.R. n° 1253 del 12.2.2019 (Misure B2 e B1 - anno 2019).

 

 In particolare, beneficiari della misura B2 sono le persone di qualsiasi età, in possesso di tutti i seguenti requisiti:

1) residenti nei Comuni degli Ambiti distrettuali di Bellano, Lecco e Merate;

2) al domicilio, che presentano gravi limitazioni della capacità funzionale che compromettono significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale nello svolgimento delle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale;

3) in condizione di handicap grave ai sensi dell’articolo 3 - comma 3 della legge n° 104/1992 oppure beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge n° 18/1980;

4) con valori ISEE come di seguito indicato:
- Valore ISEE socio-sanitario nella misura massima di € 12.500 per progetti individuali di assistenza che prevedono prestazioni assicurate dal care-giver familiare;
- Valore ISEE socio-sanitario nella misura massima di € 16.500 per progetti individuali di assistenza che prevedono prestazioni assicurate dall’assistente familiare;
- Valore ISEE socio-sanitario nella misura massima di € 20.000 per i progetti di vita indipendente di persone con capacità di autodeterminazione;
- Valore ISEE ordinario familiare nella misura massima di € 30.000 per interventi rivolti a minori disabili.

I diretti interessati (o loro familiari/conviventi, tutori, amministratori di sostegno) possono presentare domanda, completa di tutti i documenti richiesti, tramite appuntamento con l’Assistente sociale o direttamente presso l’ufficio protocollo del Comune di Osnago.

L’Assistente sociale provvederà alla trasmissione delle istanze pervenute al Comune di Osnago, corredate dai relativi allegati, all’Ambito di Merate presso l’Azienda speciale “Retesalute” entro 15 giorni lavorativi dalla data di protocollo.

Le istanze complete pervenute all’Ambito di Merate entro il 17.5.2019 entreranno a far parte del primo elenco di beneficiari.

Le risorse verranno erogate fino ad esaurimento del finanziamento regionale, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle istanze ai Comuni di residenza e in considerazione della valutazione sociale (scheda sociale + scale A.D.L. e I.A.D.L. compilate dall’Assistente sociale). A parità di data di presentazione all’ufficio protocollo, le istanze verranno ordinate in base del valore ISEE (dal più basso al più alto).

 

Link sito web “Retesalute”: http://www.retesalute.net/index.php?option=com_content&view=article&id=81&Itemid=149

Allegati

Linee operative territoriali del Distretto di Lecco – “misure B1 e B2” – anno 2019
Avviso pubblico “misura B2” – anno 2019
Istanza di valutazione “misura B2” – anno 2019
Segnalazione medico di base o pediatra per “misura B2” – anno 2019
Privacy - Note legali - Credits