logo comune

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA)

Ufficio di riferimento: Ufficio Tecnico icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

Trovano applicazione le disposizioni dell’articolo 19 Legge 7.8.1990 n. 241 e successive modifiche e integrazioni.

Requisiti

La Segnalazione Certificata di Inizio Attività è presentata dal proprietario dell’immobile o da chi abbia titolo per richiedere ed ottenere l’abilitazione allo svolgimento di un intervento edilizio, in particolare, ai sensi del vigente Regolamento Edilizio:

  • il proprietario: nel caso di comproprietà la domanda deve essere firmata da tutti i comproprietari o da soggetto delegato.
  • l’Amministratore del condominio per quanto concerne i beni comuni, previo consenso dell’Assemblea condominiale
  • il rappresentante legale
  • il titolare di diritto di superficie
  • l’usufruttuario nei limiti di cui all’art. 986 del Codice Civile
  • l’enfiteuta
  • il titolare di diritto di servitù, sia volontaria che coattiva, limitatamente alle opere necessarie per l’esercizio della servitù
  • l’affittuario di fondo rustico, limitatamente alle opere consentite in base al titolo vantato
  • il concessionario di terre incolte per miglioramento dei fabbricati rurali e delle case di abitazione
  • il beneficiario di decreto di occupazione d’urgenza
  • il titolare di servitù coattiva costituita per provvedimento amministrativo o per sentenza, limitatamente alle opere necessarie per l’esercizio della servitù
  • colui che ha ottenuto un provvedimento di qualunque natura dall’Autorità Giudiziaria
  • i soggetti legittimati a presentare domanda per ottenere pareri o provvedimenti autorizza tori nei procedimenti connessi o subprocedimenti.

Documentazione Necessaria

Modulo di domanda compilato e n. 1 copia degli elaborati progettuali che dovranno essere timbrati e firmati da :

  • il richiedente e Il proprietario (se diverso dal richiedente);
  • il progettista;
  • l’impresa esecutrice delle opere.

Dovranno essere allegati alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività gli elaborati grafici, le dichiarazioni e la documentazione richiamata nell’articolo 24 del vigente Regolamento Edilizio.

Costo

Non sono previsti diritti di segreteria, se ricorre il caso è dovuto il pagamento del Contributo di Costruzione previsto dal Capo IV della L.R. 12/2005 e s.m.i. (Oneri di Urbanizzazione e Contributo commisurato al Costo di Costruzione).

Normativa

Art. 19 L. 241/1990 e s.m.i., D.P.R. 06/06/2001, n° 380 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia” e successive modifiche e integrazioni.

Tempistica

Deposito immediato presso il protocollo comunale. Effettuato il deposito, è possibile procedere con gli interventi previsti.

Modulistica

Privacy - Note legali - Credits