logo comune

Piattaforma Ecologica Intercomunale

Ufficio di riferimento: Ufficio Tecnico icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

Le Amministrazioni Comunali di Osnago e Cernusco Lombardone condividono l’utilizzo della piattaforma ecologica intercomunale sita in comune di Cernusco Lombardone in via Regina, raggiungibile da Osnago percorrendo via Roma.

Come si accede

Per poter accedere al centro di raccolta le amministrazioni distribuiscono gratuitamente, ad ogni utente iscritto al ruolo per lo smaltimento dei rifiuti, un'apposita tessera magnetica indispensabile per accedere alla piattaforma. La tessera potrà essere utilizzata da tutti i componenti del nucleo familiare. In caso di smarrimento è importante darne immediata comunicazione agli uffici comunali affinché questi possano annullarne l'abilitazione e sostituirla con una nuova.

 

Cosa si può conferire

Le utenze domestiche possono conferire :

  1. batterie e pile

  2. accumulatori esausti

  3. prodotti e relativi contenitori etichettati con il simbolo “T” o “F” o “X” o “C” (quali latte di vernici, inchiostri, adesivi, diluenti, etc..)

  4. contenitori spray

  5. cartucce esauste di toner per fotocopiatrici e stampanti

  6. rifiuti vegetali derivanti da attività di manutenzione del verde privato e scarti ligneo-cellulosici di piccole dimensioni

  7. rifiuti ingombranti di impiego esclusivamente domestico (per esempio mobili, tavoli, sedie, ecc.)

  8. imballaggi in vetro

  9. imballaggi in plastica, alluminio, acciaio, tetrapak

  10. materiali in metallo

  11. imballaggi in carta e cartone oltre che di carta e cartone

  12. legno

  13. inerti

  14. oli vegetali o animali

  15. piccoli RAEE

  16. lampade a scarica (neon9 o a risparmio energetico

  17. imballaggi in materiali misti

Le utenze non domestiche potranno conferire esclusivamente i rifiuti di cui all'allegato elenco A, accompagnati da apposito formulario di identificazione del rifiuto , conforme al D.M. 1 aprile 1998 n.145. Inoltre devono essere iscritti all’Albo Gestori Ambientali. NON POSSONO ESSERE DEPOSITATI SCARTI DI PRODUZIONE.

Alcune norme  

  • Il personale addetto alla piattaforma, per ulteriore controllo, è autorizzato a richiedere agli utenti un documento d'identità.

  • Gli utenti dovranno deporre i rifiuti negli appositi contenitori in modo differenziato e seguendo le disposizioni impartite dal personale responsabile addetto alla gestione della piattaforma. Non possono essere depositati rifiuti diversi da quelli consentiti dall'apposito regolamento.

  •  I rifiuti potranno altresì essere sottoposti a preventiva pesatura da parte del personale in servizio presso la piattaforma.

  • Gli utenti sono tenuti al rispetto degli orari di apertura e chiusura della piattaforma.

  • Gli utenti dovranno provvedere direttamente al deposito dei propri rifiuti nei vari contenitori secondo le indicazioni ricevute dall'addetto che fornirà collaborazione attiva solo nel caso di materiali pesanti e di persone in particolari difficoltà.

  • Gli utenti sono responsabile nei confronti delle Amministrazioni Comunali (e conseguentemente sanzionati) per eventuali danni che con un comportamento improprio possono arrecare alle strutture dell'area e al servizio in genere. In particolare vengono considerate gravi infrazioni lo smaltimento di materiali non autorizzati o il deposito al di fuori delle zone previste.

Requisiti

Gli utenti autorizzati a servirsi della piattaforma sono:

le UTENZE DOMESTICHE, ossia le persone fisiche residenti nei comuni di Osnago e Cernusco Lombardone o comunque ISCRITTE AL RUOLO della tassa comunale per lo smaltimento dei rifiuti

e le UTENZE TERZIARIE, ossia società, associazioni, comitati, fondazioni, cooperative, consorzi ed altri enti giuridici che abbiano la propria sede in uno dei Comuni convenzionati, o comunque ISCRITTI AL RUOLO della tassa comunale per lo smaltimento dei  rifiuti

E’ possibile accedere alla piattaforma solo con tessera magnetica . Le utenze terziarie che trasportano rifiuti anche dentro il proprio comune di residenza devono essere iscritte all’Albo dei gestori Ambientali

Orari di apertura

- UTENZE DOMESTICHE:

  • sabato e lunedì dalle 14.00 alle 17.00
  • giovedì dalle 9.00 alle 12.00

- UTENZE TERZIARIE:

  • giovedì dalle 14.00 alle 17.00

Documentazione Necessaria

  • Tessera magnetica
  • Documento di identità
  • Formulario (per le utenze terziarie)

Costo

Nessuno. I costi saranno inseriti all’interno della TIA.

Normativa

D.lgs.152/2006 e s.m.i.

Tempistica

Entro 30 giorni dalla richiesta si provvederà al distacco dell’energia elettrica.

Documentazione

Volantino Raccolta Differenziata
Elenco di tutto ciò che possono conferire le utenze NON domestiche

Link Utili

Privacy - Note legali - Credits