logo comune

Occupazione suolo pubblico per posa ponteggio

Ufficio di riferimento: Ufficio Tecnico icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

Il procedimento occupazione suolo pubblico è disciplinato dall’art. 83 del Vigente Regolamento Edilizio approvato con D.C.C. n. 32 del 29/07/2011.

Requisiti

La domanda per occupazione suolo pubblico per posa ponteggi è presentata da chiunque abbia la necessità di occupare spazi pubblici (strade, marciapiedi, aree verdi, ecc.) per effettuare riparazioni, manutenzioni, ecc. su edifici mediante posa di ponteggio.

Documentazione Necessaria

Modulo di domanda compilato, n. 2 copie degli elaborati grafici con planimetria indicante l’area da occupare e sezione del ponteggio (da cui si rilevino le altezze).

Costo

55,00 Euro diritti di segreteria, TOSAP e cauzione di importo variabile a seconda della tipologia di suolo da occupare (asfalto, area pavimentata, prato, ecc).

Normativa

Regolamento edilizio vigente approvato con D.C.C. n. 32 del 29/07/2011.

Tempistica

Deposito presso il protocollo comunale. Le tempistica per il rilascio dell’autorizzazione è di 30 giorni.

Documentazione

Richiesta di autorizzazione occupazione suolo pubblico per posa ponteggio
Privacy - Note legali - Credits