logo comune

Casa dell'Acqua

Ufficio di riferimento: Ufficio Tecnico icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

La Casa dell’Acqua, sita presso P.zza Vittorio Emanuele (ex acquedotto comunale), distribuisce acqua naturale e acqua frizzante

L’utilizzo della Casa dell’Acqua di Osnago è programmato per due tipi di utenti:
·         i residenti di Osnago (muniti della tessera magnetica per la piazzola ecologica)
·         i non residenti.
 
I residenti muniti della tessera avranno la possibilità di prelevare fino a 21 litri di acqua naturale o gassata alla settimana, in dosi da 1,5 litri.
 
I non residenti hanno la possibilità di prelievo di un bicchiere senza tessera.
 
L’acqua erogata è quella dell’acquedotto - la stessa erogata dai rubinetti domestici.
 
È consigliabile consumare l’acqua prelevata nell’arco delle 48 ore, tenuto conto anche del naturale decadimento della gassatura.
 
MODALITA’ DI EROGAZIONE
1.       Se siete residenti e volete riempire una bottiglia da 1,5 l: inserire la tessera
2.       Posizionate la vostra bottiglia o il bicchiere appoggiandola sul piano in alluminio, centrata bene sotto l’erogatore
3.       Selezionate il pulsante di acqua gasata o naturale
4.       Attendete la fine dell’erogazione.
 
LA CASA DELL'ACQUA E' IN FUNZIONE DALLE 7.00 ALLE 23.00
 
Chiediamo cortesemente a tutti voi utilizzatori della casa dell’acqua di non sciacquare le bottiglie con l’acqua erogata dall’impianto! L’acqua e’ un bene prezioso, di tutti noi, e non va sprecata.
 
Una semplice richiesta, ma anche un consiglio di senso civico per una migliore fruizione della casa dell’acqua… per evitare lunghe attese, si prega di non riempire più di sei bottiglie per volta.

Requisiti

Per i residenti: munirsi di tessera.

Documentazione Necessaria

Nessuna

Costo

Nessuno

Link utili

Privacy - Note legali - Credits