logo comune

FONDO SOSTEGNO AFFITTO PER GRAVE DISAGIO ECONOMICO E MOROSITA’ INCOLPEVOLE – ANNO 2013

Ufficio di riferimento: Servizi Sociali icona per la stampa della pagina

Descrizione Procedimento

Regione Lombardia ha approvato il “Fondo finalizzato all’integrazione del canone di locazione ai nuclei familiari in situazione di grave disagio economico e sostegno delle morosita’ incolpevoli - anno 2013” in attuazione del Programma Regionale di Sviluppo che richiama, tra le altre priorità programmatiche, gli interventi finalizzati a garantire il diritto alla casa, prevedendo, in particolare, la promozione di forme di sostegno all’affitto, destinate a cittadini in situazioni di grave disagio economico, sottolineando altresì la necessità di far fronte al fenomeno della morosità incolpevole, dovuta a cause accidentali e contingenti, legate all’acuirsi della crisi economica.

Requisiti

GRAVE DISAGIO ECONOMICO: Cittadini  titolari di contratto di locazione con ISEE- fsa (calcolato al momento della domanda dall’assistente sociale) fino a:

  • € 4131.66: determinato dai redditi e patrimoni posseduti al 31/12/2012
  • € 8.263.31: determinato dai redditi e patrimoni posseduti al 31/12/2012 e due pensioni al minimo ed equivalenti certificabili;

VALORE MASSIMO DEL CONTRIBUTO: € 1.000,00

MOROSITA’ INCOLPEVOLE:

  • Mancato pagamento di almeno 3 mensilità alla data di presentazione della domanda;
  • Isee- fsa 2013 calcolato sui redditi al 31/12/2012 pari o inferiore al canone di locazione annuo rilevabile dal contratto, di importo, comunque non superiore a € 6.000,00

VALORE MASSIMO DEL CONTRIBUTO: € 1500.00 erogati direttamente al proprietario

Documentazione Necessaria

Per informazioni

IN COMUNE:

Servizi Sociali - Viale delle Rimembranze 3 - 23875 Osnago

Tel. 039/9529924

servsociali@osnago.net

Costo

Costo

Nessuno

Normativa

Deliberazione della Giunta Regionale N. X/365 DEL 04/07/2013

Tempistica

Le domande per beneficiare degli assegni dovranno essere presentate entro il 30/10/2013 compilando apposito modulo allegato e consegnandolo interamente compilato all’assistente sociale.

Alla domanda vanno allegati:

-        Carta d’identità del richiedente

-        Dati anagrafici di tutti i componenti del nucleo familiare

-        Coordinate bancarie del titolare del contratto di affitto

-        Eventuale certificato di handicap se superiore al 66%

-        Dichiarazione dei redditi (cud 2013, o Mod 730, Unico 2013) spese mediche e rette delle case di riposo

-        Ricevute di affitto anno 2013

-        Dichiarazione del proprietario da cui risulti la superficie dell’alloggio, la categoria catastale e il mappale e l’anno di costruzione della casa

-        Patrimonio mobiliare: estratto conto corrente bancario o postale al 31.12.2012, estratto conto titoli bancari o postali al 31.12.2012, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi e assimilati, assicurazione sulla vita valore premi versati al 31.12.2012

-        Patrimonio immobiliare, dichiarazione ai fini ICI

-        Carta di soggiorno o permesso di soggiorno in corso di validità

-        Certificato di residenza storico che attesti 10 anni di residenza in Italia o almeno 5 in Lombardia

-        PER LE DOMANDE PRESENTATE PER MORISITA’ INCOLPEVOLE dati del proprietario dell’alloggio, con nome e cognome, indirizzo di residenza, codice fiscale, coordinate bancarie

Modulistica

Scarica il modulo

Regione - FSA

Privacy - Note legali - Credits